Giustizia

  • Certezza della pena: gli sconti di pena non potranno essere superiori a n. 1 anno ogni n. 10 anni della pena stabilita in sede giudiziaria (senza frazionamenti), abolizione della buona condotta ed ogni forma di indulto.
  • Riorganizzazione della struttura processuale con diminuzione dei tempi di attesa e certezza dello svolgimento del processo entro tempi equi.
  • Riduzione delle leggi esistenti con l’introduzione di nuovi articoli più completi ed accurati.
  • Stesura di una legge per il conflitto di interessi più completa dell’attuale ordinamento.
  • Ripartizione del personale in modo più funzionale.
  • Estensione della possibilità di ricorrere ai lavori socialmente utili per qualsiasi provvedimento giudiziario, incluso il risarcimento dei danni per mezzo del lavoro.
  • Rivalutazione delle pene pecuniarie per educare e non per fare cassa.
  • Potenziamento delle attuali risorse ed investimenti nella realizzazione di nuove tecnologie utili a combattere la criminalità e l’evasione fiscale.
  • Revisione della funzione degli Istituti Penitenziari, introduzione del lavoro carcerario con turni da 8 ore per 5 giorni alla settimana per l’auto-sostentamento all’interno dell’Istituto e corsi di formazione professionale per il reinserimento in società.
  • Finanziamento per la costruzione di nuove strutture penitenziarie e potenziamento di quelle esistenti.
  • In caso di reiterazione si applicherà una condanna doppia della precedente senza nessuna possibilità di sconto per direttissima.
  • Riforma della legge per i crimini sessuali con pene da 15 a 30 anni di reclusione. La pena raddoppia in caso di crimini su minore.
  • Aumento dell’organico della Polizia, specialmente in orario notturno.
  • Riforma della normativa a livello nazionale per la somministrazione di alcolici.
  • Normativa per la definizione dell’Autista prescelto, incluso sconti a lui riservati per il consumo di bevande analcoliche all’interno dei locali.
  • Obbligo per i locali notturni di disporre di personale addetto alla sicurezza, incluso agenti di Polizia/Carabinieri in incognito nella misura di 1 agente ogni 50 persone (prestabilito in base alla capienza del locale). Non faranno eccezione bar, spiagge, pub,…
  • Obbligo di installazione dei un etilometro in tutti i locali in cui vengano somministrati alcolici ed obbligo del test per gli Autisti prescelti.