Privacy Policy

INFORMATIVA SULLA PRIVACY AI SENSI DELL’ART. 13 del Reg. UE 2016/679 (GDPR)

Il Partito Gay Italiano (di seguito “Partito Gay” o più semplicemente “PGI”), per l’esecuzione delle proprie finalità statutarie, entra in possesso di dati, acquisiti anche verbalmente, direttamente o tramite terzi, qualificati come “dati particolari/sensibili” dal Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR). Al fine di trattare questi dati con correttezza, trasparenza e liceità, tutelando i soggetti titolari ed in ottemperanza a quanto disposto dall’art. 13 del GDPR, riportiamo le seguenti informazioni:

Titolare dei dati trattati – Partito Gay Italiano con sede presso Davide Cuppini, via Enrico Toti, 13 – 40033 Casalecchio di Reno (Bo).

Tipologia dei dati trattati – il PGI tratta dati personali anagrafici, inclusi documenti di identità e la sua scheda di adesione al partito.

Finalità del trattamento – I dati sopra indicati sono trattati nell’ambito di attività strettamente funzionali al perseguimento delle finalità istitutive e statutarie del PGI.

I dati personali possono essere raccolti

al momento della sottoscrizione dell’adesione al PGI. Ed in tale caso sono trattati, gestiti ed archiviati al fine di consentire agli interessati la massima informazione sulle iniziative associative e politiche del PGI attraverso l’invio (email, sms, postale, etc) di materiale illustrativo e di aggiornamento sulle novità e attività di quest’ultimo, salvo esplicita autorizzazione del soggetto titolare.

al momento della registrazione al sito o in occasione di eventi organizzati direttamente e/o indirettamente dal PGI. In tale caso i dati saranno trattati per la finalità raccolta e potranno essere trattati per finalità informative sulle iniziative associative e politiche del PGI attraverso l’invio (email, sms, postale, etc) di materiale illustrativo e di aggiornamento sulle novità e attività di quest’ultimo, solo se espressamente autorizzato.

I dati personali raccolti non saranno oggetto di diffusione al di fuori del PGI e potranno essere comunicati a soggetti esercenti servizi postali e di posta elettronica al solo fine di consentire l’inoltro di informazioni su attività e iniziative del PGI agli interessati, salvo esplicita autorizzazione del soggetto titolare.

Base giuridica del trattamento, Obbligo o facoltà di conferire i dati e conseguenze dell’eventuale rifiuto – Fermo restando la facoltà dell’Interessato di consentire al trattamento dei propri dati, per quanto concerne i dati che il PGI è obbligato a conoscere, al fine di adempiere alle proprie finalità istitutive e statutarie, nonché agli obblighi previsti da leggi, da regolamenti e dalla normativa comunitaria, ovvero da disposizioni impartite da Autorità a ciò legittimate dalla legge e da organi di vigilanza e controllo, il loro mancato conferimento da parte dell’Interessato comporterà l’impossibilità di instaurare o proseguire il rapporto, nei limiti in cui tali dati sono necessari all’esecuzione dello stesso. L’Interessato ha e mantiene pieno diritto, in qualsiasi momento di revocare il proprio consenso al trattamento (consenso acquisito con la sottoscrizione dell’adesione al PGI ex art 6 c. 1 lett. b del GDPR , con la registrazione al sito e/o in occasione di eventi), senza pregiudicare la liceità del trattamento prestato prima di tale revoca.

Modalità del trattamento e tecnologie utilizzate – Il trattamento dei dati avviene mediante l’utilizzo di strumenti e procedure idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza e potrà essere effettuato sia mediante supporti cartacei, sia attraverso l’ausilio di strumenti elettronici. L’accesso al sito internet del PGI attiva metodi di raccolta automatica delle informazioni (cookies tecnici) necessari alla corretta navigazione nei suddetti siti che vengono automaticamente cancellati a scadenza o alla chiusura di sessione.Per i cookies di terze parti (ad esempio Google, Facebook, chat di supporto etc.), il sito non ha un controllo diretto dei singoli cookie e non può controllarli (non può né installarli direttamente né cancellarli). Può comunque gestire questi cookie attraverso le impostazioni del browser.I dati personali trattati sono gestiti su supporto informatico in un sistema con host remoti protetti da sistemi di protezione idonei (backup, firewall, certificati di sicurezza etc.).

Dati di navigazione –  I sistemi informatici e i programmi informatici utilizzati per il funzionamento del sito raccolgono alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet (es. indirizzi IP o nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi e gli orari delle richieste, metodo di connessione al server, codice numerico di esito nonché parametri relativi al sistema operativo dell’utente). Benché si tratti di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, per loro natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, consentire di identificare gli utenti. Tali dati sono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche (non associate ad alcun dato identificativo dell’utente) sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del Sito. Il PGI non utilizza processi informatici decisionali automatizzati, non effettua alcuna attività di profilazione, quindi, non registra, non conserva e non tratta dati relativi alle scelte, abitudini e preferenze di acquisto dei propri clienti, nè crea profili (individuali e/o aggregati) allo scopo di proporre offerte mirate.

Comunicazione e diffusione –  I dati così raccolti, non verranno “diffusi”, cioè non ne verrà data conoscenza a soggetti indeterminati in qualunque modo, anche mediante la loro messa a disposizione o consultazione. I suddetti dati, potranno essere invece “comunicati”, a uno o più soggetti determinati ed identificati come segue:

  • a soggetti incaricati all’interno del Partito Gay Italiano in qualità addetti del trattamento e/o amministratori di sistema;
  • a soggetti che possono accedere ai dati in forza di disposizione di legge, di regolamento o di normativa comunitaria, nei limiti previsti da tali norme;
  • a soggetti che hanno necessità di accedere ai suddetti dati per finalità ausiliarie al rapporto che intercorre tra l’Interessato e il PGI, nei limiti strettamente necessari per svolgere i compiti ausiliari loro affidati (ad esempio: istituti di credito, consulenti fiscali e del lavoro, ecc.);
  • a soggetti consulenti del PGI, limitatamente all’incarico assunto, previa sottoscrizione di obblighi e vincoli di riservatezza e sicurezza nel trattamento di dati.

Comunicazione e diffusione all’estero – I dati personali e particolari raccolti in forza dell’Adesione al PGI sono gestiti ed archiviati in un data base allocato fisicamente la sede dello stesso.

Periodo di conservazione – Il PGI tratterà i dati personali per tutta la durata del tesseramento e comunque per non oltre 10 anni dall’ultimo rinnovo di adesione.

I diritti dell’Utenza – Secondo quanto previsto dal GDPR, è possibile esercitare nei confronti del Partito Gay Italiano i seguenti diritti:

  • di accesso ai dati personali (art 15 del GDPR);
  • di ottenere la rettifica o la cancellazione (oblio) degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano (art. 16, 17 e 18 del GDPR);
  • di opporsi al trattamento (art. 21 del GDPR);
  • alla portabilità dei dati (art. 20 del GDPR);
  • di revocare il consenso;
  • di proporre reclamo all’autorità di controllo (Garante Privacy – garanteprivacy.it)

Modalità di esercizio dei diritti – L’interessato potrà esercitare in qualsiasi momento i propri diritti inviando richiesta a mezzo posta a: Partito Gay Italiano – via Enrico Toti 13 c/o Davide Cuppini – 40033 Casalecchio di Reno (Bo), oppure a mezzo mail a: privacy@partitogay.it. L’interessato riceverà comunicazione dell’avvenuta esecuzione della sua richiesta/esercizio del suo diritto entro 15 gg dalla richiesta.

Titolare, responsabile e incaricati – Il Titolare del trattamento è il Partito Gay Italiano con sede legale ed operativa in via Enrico Toti, 13 c/o Davide Cuppini in Casalecchio di Reno (Bo) 40033. Il Responsabile della Protezione dei dati (DPO) cui è possibile rivolgersi per esercitare i diritti di cui sopra e/o per eventuali chiarimenti in materia di tutela dati personali è reperibile presso la sede del PGI o direttamente via mail all’indirizzo privacy@partitogay.it.  L’elenco aggiornato dei responsabili e degli incaricati al trattamento è custodito presso la sede legale del Titolare del trattamento.